rotate-mobile
Cronaca Latisana

Ragazzi spaccano la vetrata e si portano via il registratore di cassa, arrestati

L'episodio nella Bassa Friulana. Il bottino era di 200 euro

Si sono introdotti all’interno di un esercizio commerciale del latisanese, dopo aver sfondato la vetrata, portandosi via il registratore di cassa, che all’interno conteneva 200 euro. La fuga non è durata tanto però, perché sono stati intercettati dai carabinieri e arrestati per furto aggravato in concorso. Si tratta di un 18enne ed un 20enne, entrambi residenti in zona, che verranno giudicati con rito direttissimo. Il terzo giovane che faceva parte del gruppo, un minore extracomunitario, è stato denunciato in stato di libertà per lo stesso reato.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Ragazzi spaccano la vetrata e si portano via il registratore di cassa, arrestati

UdineToday è in caricamento