Rubato rame per 40.000 euro in un cantiere a Pasian di Prato

Ignoti si sono introdotti all'interno del cantiere forzando la recinzione durante la notte. Sono stati trafugati 35 quintali di cavi elettrici

Hanno forzato la recinzione esterna durante la notte tra il 15 e il 16 gennaio e, dopo essersi introdotti nel cantiere di proprietà della ditta "Letti Cosatto S.r.l.", hanno sottratto 35 quintali di cavi elettrici in rame, per un danno stimato in 40.000 euro.

Sul posto sono intervenuti i Carabinieri della stazione di Martignacco.

 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Piano cottura a induzione: come funziona e quali sono i vantaggi?

  • La "speranza per Maria" si è spenta in maniera tragica

  • Incidente mortale, grave una 25enne barista a Lignano

  • "4 Ristoranti", le prime indiscrezioni su quello che è piaciuto di più ad Alessandro Borghese

  • Si sente male mentre è al bar, malore fatale per un 59enne

  • Udine trasgressiva, le escort raccontano le abitudini dei friulani

Torna su
UdineToday è in caricamento