menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Arrestati e processati in 4 per direttissima per un furto di 25 euro

I carabinieri hanno scoperto e arrestato un gruppetto di aspiranti malviventi, che nel caso di specie hanno dimostrato di non avere né abilità e nemmeno fortuna nel campo di applicazione

Hanno scavalcato la recinzione di una casa di Ragogna, impossessandosi di una borsetta all’interno di un’automobile parcheggiata nel cortile. L’iniziativa non è stata fruttifera però, sia per il magro bottino racimolato - parliamo di 25 euro  - che per il fatto di essere stati scoperti e arrestati dai carabinieri di Codroipo.

La sgangherata banda era composta da D.A.L., 19 enne di Fagagna, T.F., 18 enne di Spilimbergo, B.N., 20 enne di San Giorgio della Richinvelda e da un minorenne. I maggiorenni sono stati accompagnati alle rispettive case in attesa del processo per direttissima, mentre il minore di età è stato deferito in stato di libertà.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Anche la Croazia lancia le isole Covid free

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

UdineToday è in caricamento