Gruppo Pittini, ruba 16 mila euro al lavoro e accusa i colleghi

Il reato è stato smascherato dai carabinieri che hanno denunciato complessivamente cinque persone a vario titolo

I militari della stazione carabinieri di Osoppo, a conclusione delle indagini condotte a seguito di una denuncia di furto di documentazione contabile ai danni della società Gruppo Pittini - Ferriere Nord, hanno deferito in stato di libertà - per diverse ipotesi di reato -, cinque dipendenti della ditta, tutti residenti in provincia di Udine.

Il fatto

Tutto è partito da un lavoratore di origine pugliese denunciato per simulazione di reato e appropriazione indebita.  Lui stesso aveva presentato una denuncia per furto, accusando del reato due colleghi sindacalisti, allo scopo di coprire la sottrazione per uso personale di 16 mila euro dai conti della ditta. Convolti, complessivamente e a vario titolo, altri quattro dipendenti, che dovranno rispondere di esercizio arbitrario delle proprie ragioni mediante violenza sulle cose, diffamazione e minaccia.

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Uomo a terra in viale Volontari della Libertà

  • Confonde l'acceleratore col freno e tampona cinque auto

  • Morto folgorato al primo giorno di lavoro, si va al processo

  • Schianto nella notte, muore a 39 anni

  • FOTONOTIZIA Auto ribaltata in tangenziale

  • Distruggono la piscina di Feletto, danni per oltre 50mila euro

Torna su
UdineToday è in caricamento