menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Ladri al Santuario di Castelmonte non per pentirsi ma per rubare

I soliti ignoti, visto il periodo di crisi, non si fanno mancare nulla, e colpiscono così il popolare centro di pellegrinaggio delle Valli del Natisone.

Il furto è stato denunciato stamattina dal vice priore del santuario ai Carabinieri di Cividale del Friuli, che indagano per furto aggravato.

Tra le 19:50 e le 20:10 di martedì 20 qualcuno si è introdotto nelle camere dei religiosi forzando il passaggio tra il luoogo di culto e l'area privata, impossessandosi di alcuni monili in oro e di 100 euro in contanti. 

Il danno stimato è di 1000 euro circa.
 

 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Covid, in Fvg 267 nuovi contagi e 12 decessi

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

UdineToday è in caricamento