Rubano oro e contanti a tutta velocità mentre i padroni di casa finiscono la cena

L'episodio a Nogaredo di Prato. Per fuggire immediatamente i banditi hanno lasciato l'auto accesa in mezzo alla strada

Mille euro in contanti più un quantitativo di oro del valore compreso tra i 4 e i 5mila euro. È quanto è riuscita a racimolare i pochi minuti, nella prima serata di lunedì, una banda di ladri che ha colpito un’abitazione a Nogaredo di Prato, in via Zilli. 

La dinamica

L’episodio si è verificato verso le 20.30. Mentre i proprietari si trovavano al piano terra dopo la cena i malviventi hanno raggiunto la parte superiore dell’immobile, forzando i serramenti senza problemi e rovistando nei cassetti e negli armadi in gran velocità. Dopo essere riusciti a recuperare quanto cercavano - denaro e preziosi - hanno tagliato la corda.

La fuga

Per farlo si sono serviti di un’Alfa Romeo Mito di colore scuro, che avevano lasciato parcheggiata in mezzo alla strada con motore e fanali accesi. Il particolare mette in evidenza la velocità con la quale sono abituati ad agire. Da quella zona del paese la fuga risulta poi agevole, potendo raggiungere in pochi minuti i campi che si trovano tra i comuni di Martignacco, Pasian di Prato e Mereto di Tomba. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Fvg con il fiato sospeso per il mini-lockdown, la lista dei comuni a rischio

  • Nuova ordinanza della Regione, ecco cosa non si può più fare

  • Schianto lungo la strada regionale: perde la vita una donna

  • Il Friuli Venezia Giulia rischia la zona rossa

  • Niente mini zone rosse, Fedriga fa dietro front: si ai tamponi per tutti

  • Coronavirus, cala il numero dei tamponi ma sale la percentuale di contagiati in Fvg

Torna su
UdineToday è in caricamento