Rompono il finestrino dell'auto e portano via tutto, danni per 14mila euro

Una coppia di polacchi è stata vittima di un furto nella serata di ieri in via Diaz, nei dintorni di piazza Primo Maggio

L'auto con il finestrino spaccato

Rompono il finestrino dell'auto e si portano via materiale per un totale di 14mila euro circa. Il fatto si è verificato nella serata di ieri in via Armando Diaz, dove l'autovettura - una Toyota Avensis di colore nero - era stata parcheggiata. La proprietaria del mezzo è Gosia Michalik - una giovane fotografa polacca in viaggio col suo fidanzato -, che ci ha raccontato la sua disavventura sperando che qualcuno possa aver notato qualcosa ed esserle d'aiuto per recuperare il materiale. 

Il danno

"Abbiamo parcheggiato la nostra auto per farci un giro in città - spiega Gosia -. Si sono presi tutto, ogni singola borsa che si trovava all'interno del mezzo. Io ho perso attrezzatura fotografica e laptop per 5mila e 500 euro e vestiti tecnici (sono una triatleta) per 2mila e 500 euro. Al mio ragazzo hanno rubato iPad e laptop da 4mila euro totali e vestiti sportivi per 2mila euro. Alcuni dei miei attrezzi avevano l'adesivo con il logo del mio studio. Abbiamo già sporto denuncia, speriamo in buone notizie". 

Il post su Facebook

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Rientro dalla Croazia, Fedriga apre ai tamponi al confine

  • Dalla grappa al gelato: il re friulano dei distillati realizza il suo sogno da 5 milioni di euro

  • Turismo, il Friuli Venezia Giulia è penultimo nella reputazione nazionale

  • Migranti, la rabbia del sindaco di Gonars: "Pago di tasca mia e li porto tutti a Palazzo Chigi"

  • Vacanze in Croazia, quello che si deve fare quando si rientra in Italia

  • Si rompe un appiglio e cade per cento metri: muore sul Monte Sernio un escursionista

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
UdineToday è in caricamento