Venerdì, 18 Giugno 2021
Cronaca Via delle Tavelle Lunghe

Fa il pieno di whisky e champagne senza pagare nulla

Un romeno classe 1983 è stato arrestato dai carabinieri della stazione di Majano

Champagne e whisky in quantità rubati alla Coop di Majano. E' per questa ragione che un romeno classe 1983, con precedenti di polizia, è stato arrestato dai carabinieri della stazione locale. 

I fatti

Il 20 febbraio 2021, tra le ore 18:45 e le 19 circa, quasi in prossimità dell’orario di chiusura dell’esercizio commerciale, approfittando del momento migliore, il 38enne straniero si è avvicinato al bancone dei vini pregiati e dei super alcolici e, con movimenti disinvolti ha “fatto la spesa” di 12 bottiglie di champagne e di cinque bottiglie di whisky, per un valore complessivo di circa 618 euro. Senza passare dalla cassa per pagare quanto preso ha lasciato il supermercato dileguandosi subito dopo. Quando gli addetti dell’esercizio commerciale si sono accorti dell'ammanco era ormai troppo tardi e hanno contattato i militari dell'Arma.

Le indagini

Dalla visione dell’impianto di video sorveglianza del supermercato è stato possibile verificare come l’uomo ha estratto le bottiglie dalle loro confezioni per avvolgerle in carta d’alluminio ed inserirle in una borsa di plastica con l’emblema di un altro supermercato. Lo stratagemma gli ha consentito di accumulare una maggior quantità di bottiglie facendo probabilmente immaginare un acquisto di precedente provenienza.
Una volta accumulato il quantitativo di 17 bottiglie totali, per un valore di 618 euro circa, il malvivente, approfittando anche del passaggio di clienti, ha fatto transitare di nascosto la merce al di sopra delle barriere antitaccheggio.

Recidivo

Il 5 marzo, alle 16 e 44 circa, gli addetti alle vendite dello stesso supermercato, hanno notato nell’esercizio la presenza di un cliente che, per le movenze, le fattezze fisiche e con la stessa borsa di plastica al seguito, sembrava lo stesso autore del furto del 20 febbraio precedente. Per questa ragione hanno richiesto ulteriormente l’intervento dei carabinieri della stazione di Majano che lo hanno bloccato, identificandolo come l’autore del furto precedente. Il soggetto, su disposizione del gip Mariarosa Persico, è in custodia cautelare al carcere di via Spalato. 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Fa il pieno di whisky e champagne senza pagare nulla

UdineToday è in caricamento