Spaccata a Cervignano: rubati saponi e detersivi

Ignoti hanno usato un veicolo come ariete per introdursi all'interno del punto vendita Sirene Blu

Nella notte una banda ha usato un'auto (o un furgone) come ariete e si è introdotta all'interno di un negozio posto all'interno di una corte commerciale in una zona periferica di Cervignano del Friuli

L'episodio è accaduto nelle primissime ore di oggi in via Dardi. Oggetto dell'attacco dei malviventi il punto vendita della catena "Sirene Blu". Elevati i danni, sia per gli articoli sottratti che per la vetrina divelta. Una volta mandata in frantumi la grande vetrata, erano circa le 4 del mattino, i ladri si sono introdotti all'interno facendo sparire dagli scaffali di tutto: dai profumi ai detersivi, dai saponi alle creme solari. 

Sul posto, appena ricevuta la segnalazione dell'allarme, si sono recati subito i carabinieri della stazione locale, supportati dai colleghi del Norm di Palmanova, ma della banda purtroppo non c'era più traccia.  

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Taylor Mega fa il dito medio alla Polizia, cacciata in diretta da Canale 5

  • Pianista prodigio friulana a 10 anni rappresenterà l'Italia ad Amburgo

  • Decine di chili di pesce e carne scaduti al ristorante e serviti ai clienti

  • AAA Gestore di rifugio montano cercasi

  • Addio al dottor Sacco, per anni un riferimento del reparto di oncologia

  • A Udine Rc auto più basse del 7%: il record va a una donna che guida una Yaris

Torna su
UdineToday è in caricamento