Cronaca Via Cividale / Via Tagliamento

Raid notturni nei garage della periferia, arrestato un 33enne

Gli uomini delle volanti hanno bloccato un udinese, sorpreso con due biciclette rubate

Il 33enne udinese D.L. è stato arrestato per l'ipotesi di reato di furto in abitazione. Poco dopo l'una e 30 della scorsa notte gli agenti delle volanti della Questura cittadina lo hanno sorpreso in via Tagliamento, nella zona di via Cividale, mentre usciva dai garage di un condominio in sella a una bici e con un'altra a traino. Nonostante l’alt intimato dagli agenti l’uomo ha tentato di scappare, lasciando cadere le bici e correndo via, ma è stato bloccato. I poliziotti hanno verificato il fatto che alcuni garage fossero aperti, scoprendo che un proprietario – una volta contattato – aveva lamentato il furto di una delle due biciclette (del valore di 300 euro). Riguardo all'altra, del valore di 500 euro) gli agenti stanno ancora cercando il proprietario. In mattinata il gip del Tribunale di Udine ha convalidato l’arresto e – sussistendo il pericolo di reiterazione del reato – ha disposto l'obbligo di dimora per il 33enne nel territorio del Comune di Udine con obbligo di permanenza domiciliare notturna e firma in questura quotidiana.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Raid notturni nei garage della periferia, arrestato un 33enne

UdineToday è in caricamento