Furto al bar "El divino" di Tricesimo, a processo due persone

La vittima è un'avventrice del locale, che si è vista sottrarre la borsetta contenete effetti personali e denaro contante. I due responsabili verranno giudicati con rito direttissimo

Il fatto è avvenuto alla mattina del 2 marzo, in un locale di Tricesimo che nell'hinterland udinese gode di una certa fama come riferimento per il popolo della notte, il bar "El divino".

Due soggetti, P.D., 33enne e K.B., 22enne, approfittando della distrazione di un'avventrice le hanno sottratto la borsetta, contenente 140 euro in contanti ed effetti personali.

I due hanno cercato di sbarazzarsi della refurtiva, che è stata trovata in un giardino a fianco del locale, ma nonostante il tentativo di depistaggio i militari dell'Arma li hanno bloccati.

Verranno processati per direttissima.

 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Travolta da un’acquasantiera, muore a 7 anni

  • Minorenne al volante per un giro con sette amici si schianta e muore a 15 anni

  • Chi era Daniele Burelli: aveva una passione profonda per le auto e i motori

  • Incidente all'alba, muore una mamma mentre accompagna la figlia a scuola

  • Taylor Mega ubriaca in diretta tv: "sono friulana, l'alcol dovrei reggerlo"

  • "Non fate il suo stesso errore", così la famiglia Burelli ricorda il ragazzo e lancia un appello

Torna su
UdineToday è in caricamento