Furto di armi, contanti e oro in casa di un pensionato

L'episodio si è verificato a Manzano. Indagano i carabinieri della compagnia di Palmanova

Due fucili da caccia, una carabina ad aria compressa, 7mila euro in contanti e alcuni monili in oro. A tanto ammonta il bottino messo assieme da una banda di ladri a Manzano nella giornata di martedì primo maggio. I malviventi si sono introdotti nella casa di un pensionato approfittando della sua assenza, eludendo il sistema anti allarme. Una volta dentro l’abitazione hanno forzato un armadio, trovandovi all’interno armi e contanti. Su fatto indagano i carabinieri della compagnia di Palmanova. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Scuole chiuse, niente eventi sportivi, musei e messe per una settimana: Friuli pronto a fermarsi completamente

  • Clima impazzito: un temporale di neve imbianca il Friuli

  • Coronavirus, altri 10 casi sospetti in Fvg. L'appello della Regione, se temete il contagio chiamate il 112

  • Pagati per stare a letto 60 giorni a pochi chilometri dal Friuli, si cercano volontari

  • Coronavirus, tutto quello che chiude fino al primo marzo

  • Camminano per strada rientrando in albergo e gli arriva un secchio di urina in testa

Torna su
UdineToday è in caricamento