Deruba il market e poi minaccia i carabinieri che cercano di arrestarlo

Un 23enne è stato bloccato dai militari del Norm di Latisana dopo aver ripulito un supermercato

Prima ha sottratto generi alimentari dalla Despar di Latisana per un valore di 110 euro e poi, intercettato dai carabinieri del Norm della cittadina della Bassa, ha opposto viva resistenza minacciando e spintonando i militari. Per queste ragioni un 23enne tunisino richiedente asilo nel nostro paese è stato arrestato per le ipotesi di reato di furto aggravato, resistenza e minaccia a pubblico ufficiale. L'episodio si è verificato nel pomeriggio di venerdì 7 giugno. La refurtiva è stata restituita all'esercizio. 

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Uomo a terra in viale Volontari della Libertà

  • Accoltellamento in via Scrosoppi, ferita una ragazza dopo una lite

  • Confonde l'acceleratore col freno e tampona cinque auto

  • Morto folgorato al primo giorno di lavoro, si va al processo

  • Schianto nella notte, muore a 39 anni

  • Distruggono la piscina di Feletto, danni per oltre 50mila euro

Torna su
UdineToday è in caricamento