Deruba il market e poi minaccia i carabinieri che cercano di arrestarlo

Un 23enne è stato bloccato dai militari del Norm di Latisana dopo aver ripulito un supermercato

Prima ha sottratto generi alimentari dalla Despar di Latisana per un valore di 110 euro e poi, intercettato dai carabinieri del Norm della cittadina della Bassa, ha opposto viva resistenza minacciando e spintonando i militari. Per queste ragioni un 23enne tunisino richiedente asilo nel nostro paese è stato arrestato per le ipotesi di reato di furto aggravato, resistenza e minaccia a pubblico ufficiale. L'episodio si è verificato nel pomeriggio di venerdì 7 giugno. La refurtiva è stata restituita all'esercizio. 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • L'eccezione che conferma la regola: a Udine c'è un albergo costretto a mandare via i clienti

  • Pizza senza lievito, tavolini vista roggia e piatti a base di pesce: nuovo locale a Udine

  • Coronavirus: salgono i contagi e i ricoverati in terapia intensiva in Fvg

  • Maltempo a Udine e dintorni: vento, grandine e alberi caduti

  • Insulta e aggredisce due donne al supermercato, una la manda in ospedale

  • Alice, Viola e Jenny: le tre bellissime friulane in finale a Miss Mondo

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
UdineToday è in caricamento