Rubano l'alcol ai rugbisti, finisce male per 4 ragazzi

Gli agenti della sezione "Volanti" della Questura hanno bloccato e denunciato un gruppo di giovani. Con loro avevano la refurtiva scomparsa dalla club house dell'Union Rugby di via del Maglio

Quattro denunce per ricettazione. E' finita così la nottata di quattro ragazzi che verso le 3 di lunedì sono stati sorpresi dagli agenti della Sezione Volanti della Questura con alcolici e un macinino professionale per il caffè. Il materiale era stato rubato il giorno prima alla club house dell'Union Rugby Udine.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

La denuncia

I giovani sono stati intercettati nella zona di Chiavris. Alla vista degli agenti, sul posto per un servizio di pattuglia, i ragazzi cercavano di scappare, ma sono stati bloccati. A pochi metri da loro i poliziotti hanno trovato una macchina professionale macina caffè e uno zaino pieno di bottiglie di alcolici sigillate. Il tutto era nascosto tra le auto in sosta.I quattro hanno tentato di negare che fossero stati loro in possesso dei beni, nonostante uno tenesse in tasca il coperchio della stessa macchina e un altro avesse in mano una bottiglia di birra artigianale della stessa marca di altre contenute nello zaino. I soggetti sono stati così denunciati a piede libero per ricettazione.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Rientro dalla Croazia, Fedriga apre ai tamponi al confine

  • Dalla grappa al gelato: il re friulano dei distillati realizza il suo sogno da 5 milioni di euro

  • Turismo, il Friuli Venezia Giulia è penultimo nella reputazione nazionale

  • Vacanze in Croazia, quello che si deve fare quando si rientra in Italia

  • Migranti, la rabbia del sindaco di Gonars: "Pago di tasca mia e li porto tutti a Palazzo Chigi"

  • Si rompe un appiglio e cade per cento metri: muore sul Monte Sernio un escursionista

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
UdineToday è in caricamento