menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Ladri in azione a Tavagnacco: sfondata la cassaforte a casa di un pensionato

I malviventi hanno fatto irruzione in un'abitazione durante l'assenza del proprietario: il bottino del furto è di 12 mila euro. Indagano i carabinieri

Un gruppo di malviventi è entrato in azione in una dimora di Feletto Umberto, nel comune di Tavagnacco, portando via denaro e preziosi a un pensionato.

I ladri hanno fatto irruzione nel domicilio di un sessantottenne, approfittando dell'assenza dell'uomo: sono così riusciti a forzare una porta e, una volta trovata la cassaforte, l'hanno svuotata utilizzando una flex. Il bottino, secondo Il Gazzettino, è di circa 12 mila euro: è stato sottratto denaro in contante, oltre a un quantitativo di oro e monili.

Il proprietario di casa ha allertato i carabinieri del luogo che stanno indagando sull'episodio insieme ai colleghi della Compagnia di Udine.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

UdineToday è in caricamento