menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Immagine d'archivio

Immagine d'archivio

Ruba 350 Gratta e Vinci da un tabacchino, ma viene beccato prima di riuscire a grattarli

L'episodio è accaduto a Martignacco. I controlli dei Militari dell'Arma hanno consentito di rinvenire il malloppo durante una perquisizione a casa dell'uomo.

Ruba 350 gratta e vinci, ma viene pizzicato durante una perquisizione domiciliare. Non è andata bene all'uomo, un 52enne di Martignacco responsabile del furto dei gratta e vinci da una tabaccheria.

L'uomo, stando ad una prima ricostruzione dei Carabinieri, avrebbe approfittato di una distrazione del gestore per impossessarsi dei biglietti, sperando forse di riuscire a vincere una piccola fortuna.

Niete da fare per lui,che è stato poi pizzicato nell'arco dei controlli dei Militari dell'Arma di Martignacco e Mortegliano che hanno rinvenuto il malloppo all'interno degli indumenti indossati il giorno del furto. L'uomo veniva quindi denunciato per furto aggravato.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Covid, in Fvg 267 nuovi contagi e 12 decessi

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

UdineToday è in caricamento