Ruba 350 Gratta e Vinci da un tabacchino, ma viene beccato prima di riuscire a grattarli

L'episodio è accaduto a Martignacco. I controlli dei Militari dell'Arma hanno consentito di rinvenire il malloppo durante una perquisizione a casa dell'uomo.

Immagine d'archivio

Ruba 350 gratta e vinci, ma viene pizzicato durante una perquisizione domiciliare. Non è andata bene all'uomo, un 52enne di Martignacco responsabile del furto dei gratta e vinci da una tabaccheria.

L'uomo, stando ad una prima ricostruzione dei Carabinieri, avrebbe approfittato di una distrazione del gestore per impossessarsi dei biglietti, sperando forse di riuscire a vincere una piccola fortuna.

Niete da fare per lui,che è stato poi pizzicato nell'arco dei controlli dei Militari dell'Arma di Martignacco e Mortegliano che hanno rinvenuto il malloppo all'interno degli indumenti indossati il giorno del furto. L'uomo veniva quindi denunciato per furto aggravato.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • L'Austria non apre all'Italia, Fedriga: "Distrutta qualsiasi regola europea"

  • Spiagge, nuova ordinanza in arrivo: ecco cosa deciderà

  • Finestrini sfondati: "Le forze dell'ordine si occupino di quello per cui le paghiamo, non di multe ai locali"

  • La Croazia taglia fuori gli italiani: turisti solo da 10 paesi europei

  • Fa entrare i clienti dal retro nonostante le restrizioni, interviene la Polizia

  • Incendio nella notte alle porte di Udine, in fiamme un locale

Torna su
UdineToday è in caricamento