Furti di pneumatici, dopo Udine due nuovi colpi a San Daniele e Majano

Ancora furti ai danni di vetture in regione. La dinamica è sempre la medesima con furti di pneumatici in diverse zone della regione. I soliti ignoti sono entrati in azione a San Daniele e Majano lo scorso venerdì notte

L'auto vittima del furto a San Daniele

Non si fermano i furti ai danni di diverse autovetture in regione. I soliti ignoti sono entrati in azione, nella notte tra venerdì 25 e sabato 26 gennaio a San Daniele e Majano dove hano depredato alcune vetture, una delle quali posteggiata all'interno del parcheggio della Snaidero. 

Il furto

L'automobile, un'Audi, è stata saccheggiata degli pneumatici e lasciata in bilico su due pezzi di legno. A segnalare l'accaduto lo stesso proprietario della vettura che ha postato su facebook la foto della macchina.

Il secondo episodio

Ruote sparite anche da una berlina di seconda mano esposta nel cortile della concessionaria Ibra Motors di viale Venezia a San Daniele: anche in questo caso i malviventi si sono aiutati con dei ceppi di legno per asportare le gomme.

Stessa dinamica poche settimane fa in Via del Vascello a Udine. Si presume quindi possa trattarsi di una banda attiva su tutto il territorio regionale.

Potrebbe interessarti

  • Aloe vera: tutti i benefici della super pianta

  • Leva militare: come funziona a Udine

  • Cantinetta del vino in casa, quale scegliere

  • Viaggio in auto: come combattere il caldo

I più letti della settimana

  • Lignano, chiamano il taxi ma arriva qualcun altro

  • Ritrovata Lorena in uno stavolo di montagna: è viva ma semi incosciente

  • Si distendono a terra aspettando le auto mentre l'amica li filma, ragazzini rischiano l'investimento

  • Giornata no per i locali lignanesi, chiusi il Mr. Charlie e La Pagoda di Pineta

  • Va dal medico perché in sovrappeso, scopre di essere incinta al settimo mese

  • Ruba un'auto, sperona i carabinieri e poi cerca di rubargli la pistola, arrestato

Torna su
UdineToday è in caricamento