menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Razzia di brioche e denaro contante sul Monte Lussari a Ferragosto

I ladri hanno approfittato delle tenebre per forzare le serrature di quattro locande attorno al santuario e impossessarsi dei registratori di cassa. Prima del dovere il piacere però, pasteggiando con quanto trovato in frigorifero

Allarme tra la popolazione di Tarvisio per una serie di furti avvenuti la notte scorsa sul Monte Lussari. I ladri hanno rubato i soldi contenuti nei registratori di quattro locande del borgo arroccato intorno al Santuario.

TOLMEZZO: RUBATE NEI BAR BOTTIGLIE DI VINO PREGIATO

Saliti probabilmente in funivia con i turisti che hanno affollato la montagna tarvisiana nel giorno di ferragosto, i ladri sono entrati in azione quando gli ospiti rimasti nei rifugi erano andati ormai tutti a dormire. Forzate le porte d'ingresso, hanno cenato con brioche e altre pietanze e poi hanno asportato i registratori di cassa. Intascato il contante, circa 4 mila euro in tutto, e abbandonati i registratori poco lontano dai locali, i ladri sono tornati a valle quasi sicuramente a piedi. Indagini sono in corso da parte dei Carabinieri e della Polizia di Frontiera.

(ANSA)

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Coronavirus, 12 i decessi, calano i ricoveri e le terapie intensive

Attualità

Covid, oggi in regione 336 positivi e 29 vittime

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

UdineToday è in caricamento