menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Furti in città per oltre 50.000 euro, trovato il responsabile

Si tratta di una 26enne residente a Udine, di professione cameriera. Gli episodi si erano verificati a dicembre del 2011 e lo scorso mese di febbraio. Una minima parte della refurtiva è già stata recuperata

Furti per oltre 50.000 euro di valore. Il primo il 26 dicembre 2011 ai danni di un'abitazione in città, dove è stato fatto il "grosso" del lavoro. Il secondo il 24 febbraio di quest'anno alla cartoleria Buffetti di via Forni, dove è stata sottratta merce per 3.000 euro circa.

Dopo una mirata attività investigativa i Carabinieri di Udine hanno scoperto la responsabile. Si tratta di G.N., 26enne cameriera residente a Udine. Gli uomini dell'Arma sono riusciti a recuperare nell'abitazione della ragazza delle penne di marca, per un valore di circa 2000 euro, appartenenti alla cartoleria. del resto della refurtiva non c'è ancora traccia.

La ragazza è stata denunciata per furto e ricettazione.
 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Covid, in Fvg 267 nuovi contagi e 12 decessi

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

UdineToday è in caricamento