menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Furti di Capodanno, nel mirino dei ladri anche polli e salami

I malintenzionati hanno agito in particolare nella zona del Friuli collinare, colpendo a Majano e Rive d'Arcano

Furti di preziosi e colpi “gastronomici” da parte dei ladri nell’ultimo giorno dell’anno. I malintenzionati hanno colpito nello specifico a Coseano, Rive d’Arcano e Majano. Di tutti i colpi, messi a segno in assenza dei proprietari, si stanno occupando i carabinieri.

Rive d’Arcano

In un’abitazione posizionata in località Giavons, oltre a una serie di preziosi, i ladri hanno portato via sette salami e una quindicina di polli conservati in un congelatore. 

Coseano

In una villetta della zona che si affaccia sul torrente Corno, dopo che è stata forzata una finestra, sono stati sottratti diversi oggetti in oro, per un valore che si aggira sui 6mila euro. 

Majano

Nel mirino dei malintenzionati è finita una casa di via Piave, dove sono stati trafugati alcuni monili in oro. 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Anche la Croazia lancia le isole Covid free

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

UdineToday è in caricamento