Cronaca Via San Giacomo

Furti nei bar: preso di mira il Caffè Portello di piazza San Giacomo

Il titolare Luca Lombardo lamenta il furto di sedie, tavoli e bottiglie di alcol nel corso degli anni. La cosa on si ripeteva da tempo, ma non è la prima volta che si verificano episodi del genere

Lo spazio esterno del locale

Prima gli incendi agli ombrelloni del bar Savio e al gazebo del ristorante arabo Mille e una notte, poi la vetrata rotta con un san pietrino al bar Glass e ora la sedia sparite al Portello. Udine è una città tranquilla, ma a quanto pare ogni tanto c'è qualcuno che se la prende con i locali e questa volta è toccato al Portello. “Nulla di grave – racconta il titolare Luca Lombardo – ma dispiace constatare che a fine anno mancano sedie e tavoli, sparite per uno scherzo di cattivo gusto oppure perché c'è qualcuno che vuole arredarsi gratuitamente il giardino o la terrazza”.

Il fatto è accaduto tra la notte di domenica e lunedì, ma non è la prima volta che succede. “La sera di Halloween mi hanno portato via due sedie e un tavolo – spiega ancora – un'altra volta ho ritrovato due sedie nella roggia e poi due anni fa qualcuno ha sfondato le vetrate per rubare bottiglie di alcolici. Si tratta di piccoli episodi, che poi alla fine dell'anno pesano economicamente”. Luca Lombardo non è l'unica vittima. Sempre durante la notte di Halloween anche il vicino Ottelio è stato preso di mira. “Mi hanno rubato due vasi – racconta il titolare Mattia Brugnerotto – e non è la prima volta che sparisce qualcosa”.

Ora Lombardo correrà ai ripari e prenderà provvedimenti per tutelarsi. “Purtroppo sono cose che capitano, ma denotano anche le difficoltà economiche della gente – conclude – nonché una perdita della morale”.


Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Furti nei bar: preso di mira il Caffè Portello di piazza San Giacomo

UdineToday è in caricamento