menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Due furgoni con 100mila euro di refurtiva scoperti dai carabinieri

I conducenti sono riusciti a fuggire, ma gli uomini dell'Arma hanno recuperato un grosso carico di materiale e i due mezzi, risultati rubati a Trento

Due furgoni risultati rubati in Trentino, con all’interno refurtiva per un valore complessivo di 100 mila euro, sono stati scoperti nelle prime ore di oggi dai Carabinieri di Tarvisio, al termine di un controllo su un tentativo di furto a un negozio di ricambi per moto. I militari dell’Arma sono intervenuti verso le 2.30 del mattino, in seguito all'attivazione dell'allarme antifurto dell'esercizio commerciale, notando due individui che, alla loro vista, sono fuggiti a piedi, prima gettandosi nel Rio Bartolo e quindi facendo perdere le proprie tracce in un bosco vicino. Dalla battuta di ricerca, svolta assieme alla Polizia di Frontiera, sono stati scoperti i furgoni, all'interno dei quali sono stati trovati utensili e altro materiale edile di provenienza furtiva.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Covid, in Fvg 267 nuovi contagi e 12 decessi

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

UdineToday è in caricamento