menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Il luogo dell'esplosione

Il luogo dell'esplosione

Fuga di gas fa esplodere un pezzo di casa, marito e moglie miracolosamente illesi

I coniugi sono riusciti a lasciare l'edificio dopo lo scoppio, avvenuto all'interno del garage. Sul posto vigili del fuoco e carabinieri

Violenta esplosione stamani intorno alle 7.30, all'interno di una villetta a schiera di Tarcento, al civico 2 di via Pasolini. All'interno dell'abitazione in quel momento si trovavano marito e moglie, che sono stati brutalmente destati dal botto e che, grazie alla prontezza di riflessi, sono riusciti ad uscire dallo stabile miracolosamente illesi e a dare l'allarme.

vigili.fuoco-22

L'esplosione

La potente deflagrazione, sentita chiaramente in tutto il circondato, ha interessato in particolare il garage che funge anche da scantinato della villetta a schiera di testa, facendone saltare il portello di legno e proiettandolo a cinque metri di distanza. A causare l'incidente – secondo quanto riferito dai Vigili del fuoco – una fuga di gas gpl da una tubatura dello scantinato, che avrebbe quindi saturato l'ambiente causando lo scoppio. L'intera potenza del botto si è poi riversata riversata sulla saracinesca del locale. Sul posto sono intervenuti, con due mezzi, i Vigili del fuoco di Gemona per gli accertamenti e la messa in sicurezza dell'edificio che non ha riportato danni strutturali. Per i rilievi sono intervenuti anche i carabinieri della Compagnia di Cividale del Friuli.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

UdineToday è in caricamento