rotate-mobile
Giovedì, 2 Dicembre 2021
Cronaca

Friuli Venezia Giulia seconda in Italia per la lettura di libri

A confermare il trend degli ultimi anni è stato il rapporto annuale dell'Istat: la nostra regione è sul podio per la produzione e la lettura di volumi. Meglio di noi solo la Provincia Autonoma di Trento

Gli abitanti del Friuli Venezia Giulia si confermano fra i più assidui "fagocitatori" di libri. Dopo il report "Regione in cifre 2017" pubblicato a novembre, ora il dato viene confermato anche dall'Istat che il 27 dicembre ha diffuso il suo rapporto annuale sulla produzione e la lettura di libri in Italia.

Tra le rilevazioni effettuate è stata inserita, infatti, anche la statistica sulla distribuzione geografica dei lettori, cioè delle persone con più di 6 anni che nel 2016 hanno letto almeno un libro non per ragioni scolastiche o professionali. Nella penisola svettano sul podio tre delle cinque regioni autonome, ovvero quelle alpine: il Trentino-Alto Adige, con la Provincia Autonoma di Trento, segna il dato più alto con un 54,8% di lettori, segue il Friuli-Venezia Giulia con il 54,3% e la Valle d’Aosta con il 51,1%.

L'Italia in cifre

Analizzando la cartina sembrano dunque persistere in Italia i divari territoriali. Meno di una persona su tre nelle regioni del Sud (27,5%) legge, mentre in quelle del Nord-est si raggiunge la percentuale più elevata (48,7%). La diffusione dei lettori, analizza il report, risente in misura significativa del livello di istruzione: legge il 73,6% dei laureati ma solo il 48,9% fra chi ha conseguito al più un diploma superiore. Un altro dato da tenere in considerazione è che nelle medie nazionali il 66,9% dei ragazzi tra i 6 e i 18 anni con entrambi i genitori lettori legge molto di più, contro il 30,8% tra i figli di genitori che non leggono libri. Nell’opinione degli editori, i principali fattori che determinano la modesta propensione alla lettura in Italia sono il basso livello culturale della popolazione (39,7% delle risposte) e la mancanza di efficaci politiche scolastiche di educazione alla lettura (37,7%). 

Rapporto Istat annuale sulla produzione e la lettura di libri in Italia

Rapporto Istat annuale sulla produzione e la lettura di libri in Italia 2017-2

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Friuli Venezia Giulia seconda in Italia per la lettura di libri

UdineToday è in caricamento