"Friuli contro la crisi" e "Associazione Italiana Biocostruire Mediterraneo" bussano alla porta del Comune

idea progetto di edilizia sostenibile in autocostruzione

Nota - Questo comunicato è stato pubblicato integralmente come contributo esterno. Questo contenuto non è pertanto un articolo prodotto dalla redazione di UdineToday

Il Comitato di Friuli Contro La Crisi e l' Associazione Italiana Biocostruire Mediterraneo- Onlus, rappresentati rispettivamente dal coordinatore Renato Valusso e dal presidente Elvio Ermacora, chiedono un incontro con l'Assessore alla Pianificazione Territoriale del Comune di Udine Carlo Giacomello. L'intento è quello di presentare alle Istituzioni una idea progetto di edilizia sostenibile in autocostruzione, mirata a rispondere all'emergenza abitativa, contenendo in modo rimarchevole i costi di costruzione e ristrutturazione. Il coordinatore di Friuli Contro La Crisi Renato Valusso e il presidente di A.i.b.i.m. Elvio Ermacora consegneranno la richiesta di incontro per l'Assessore Carlo Giacomello martedi' 30 dicembre a Palazzo d'Aronco alle ore 10.30

Torna su
UdineToday è in caricamento