Friulano a scuola: dal prossimo anno scolastico materia ufficiale

La "marilenghe" diventa ufficialmente materia curricolare, e non più semplice proposta integrativa. Già pronto l'albo con l'elenco degli insegnanti abilitati all'insegnamento

Il friulano entra a scuola come materia curricolare. È quanto emerge dal Piano applicativo di sistema per l'insegnamento della lingua friulana, approvato dalla Giunta regionale su proposta dell'assessore all'Istruzione Roberto Molinaro.

Dal 2012-2013 nelle scuole regionali il friulano non sarà solo un progetto, ma una "materia" vera e propria. Si comincia dalle scuole dell'infanzia e primaria, per estendersi dall'anno scolastico successivo in quella secondaria di I grado.

La Regione, assieme all'Ufficio scolastico regionale, ha istituito un Albo degli insegnanti con competenze riconosciute per l'insegnamento della lingua friulana, sulla base di titoli culturali, professionali e scientifici.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Dà fuoco al marito cospargendolo di benzina, è madre di due ragazzi udinesi

  • Schianto mortale sulla Ferrata, perde la vita a soli 22 anni

  • Cade dallo slittino, batte la testa e muore in ospedale a 19 anni

  • Terrore in pasticceria, i clienti si nascondono in bagno

  • Lorenzo, una vita spezzata a soli 22 anni

  • Incidente mortale a Tarcento, la vittima è un 39enne di Majano

Torna su
UdineToday è in caricamento