Friulano a scuola: dal prossimo anno scolastico materia ufficiale

La "marilenghe" diventa ufficialmente materia curricolare, e non più semplice proposta integrativa. Già pronto l'albo con l'elenco degli insegnanti abilitati all'insegnamento

Il friulano entra a scuola come materia curricolare. È quanto emerge dal Piano applicativo di sistema per l'insegnamento della lingua friulana, approvato dalla Giunta regionale su proposta dell'assessore all'Istruzione Roberto Molinaro.

Dal 2012-2013 nelle scuole regionali il friulano non sarà solo un progetto, ma una "materia" vera e propria. Si comincia dalle scuole dell'infanzia e primaria, per estendersi dall'anno scolastico successivo in quella secondaria di I grado.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

La Regione, assieme all'Ufficio scolastico regionale, ha istituito un Albo degli insegnanti con competenze riconosciute per l'insegnamento della lingua friulana, sulla base di titoli culturali, professionali e scientifici.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • 15 luoghi da non perdere in Friuli Venezia Giulia

  • Spiagge d'acqua dolce in Friuli: ecco dove fare il bagno

  • Cinque camminate facili a Udine e dintorni, alla ricerca del fresco

  • Aumentano i contagi in Croazia: Lubiana pensa a toglierla dall'elenco dei paesi "sicuri"

  • Moto contro auto a Udine, centuaro in ospedale in gravi condizioni

  • Colto da un malore in moto, deceduto un uomo

Torna su
UdineToday è in caricamento