rotate-mobile
Cronaca Tarvisio

Freddo in provincia, neve nel Tarvisiano: imbiancato il Lussari

Forti piogge a quote più basse. Le previsioni per domani

Una forte nevicata è caduta questa mattina sulle montagne del Friuli Venezia Giulia. In particolare nelle Alpi Giulie, con quota neve a 1000-1200 metri, sul Monte Lussari, all'altezza del Rifugio Zacchi, del Gortani e a Malborghetto Valbruna. 39 i centimentri di neve caduti sopra il Rifugio Gilberti, sul Monte Tremol e sul Varmost. Deboli nevicate anche in Carnia, con una quota neve in calo a 1500 metri. La temperatura di oggi è arrivata a toccare lo zero registrando temperature massime in pianura che non si vedevano da cinque anni in questa stagione. 

Sulla costa si registrano invece forti raffiche di bora, in particolare a Trieste. Il vento soffia dalla notte scorsa in città e, con raffiche più forti e costanti, nel golfo, come si evidenzia dalla superficie del mare. Il maltempo, che ha colpito la regione anche con forti piogge a quote più basse, è previsto in attenuazione dal pomeriggio, come rende noto l'Osmer Arpa Fvg. 

Le previsioni per domani

La depressione che ha interessato la regione si porta verso est favorendo l'afflusso di correnti più secche da nord in quota. Giovedì si affermerà un temporaneo promontorio di alta pressione. Al mattino cielo in genere nuvoloso per nubi medio-alte. Sulla costa ed in quota soffierà vento moderato da nord o nord-est in attenuazione. Dal pomeriggio ampie schiarite a partire da ovest e venti deboli.

WhatsApp Image 2017-09-19 at 12.08.39-2

WhatsApp Image 2017-09-19 at 12.10.28-2

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Freddo in provincia, neve nel Tarvisiano: imbiancato il Lussari

UdineToday è in caricamento