menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
A sinistra un'immagine di oggi scattata a Bibione, a destra il monte Lussari imbiancato questo pomeriggio

A sinistra un'immagine di oggi scattata a Bibione, a destra il monte Lussari imbiancato questo pomeriggio

Freddo e tanta pioggia in Friuli, neve sul Montasio e sul Lussari

Settembre pazzerello. Imbiancato il Monte Lussari e le cime del gruppo del Montasio. La situazione e le previsioni meteo dell'Arpa sul fronte freddo che sta interessando il Friuli Venezia Giulia. In arrivo correnti settentrionali più secche e stabili e una rimonta anticiclonica

Sulla regione nelle prossime ore sono previste residue precipitazioni sulla fascia orientale, nevose oltre i 1500-1600 m sulle Alpi Giulie, che si esauriranno completamente verso il tramonto. Soffierà vento da nord o nordest moderato sulla pianura, Bora a tratti sostenuta sulla costa. Nella notte il vento tenderà ad attenuarsi sulla pianura, mentre sulla costa continuerà a soffiare Bora moderata. Domani è previsto tempo stabile su tutta la regione.

Neve

Con l'abbassamento delle temperature nel primo pomeriggio di oggi hanno cominciato ad imbiancarsi le cime a quote superiori ai 1.600 metri, in particolar modo quelle nelle Alpi Giulie. Fra queste il Monte Lussari, l'area sopra l'Altopiano del Montasio e il Crusicalas di Forni di Sopra.

Pioggia

Le intense precipitazioni della mattina hanno interessato soprattutto la pianura e la zona costiera e causato allagamenti ed esondazioni di fossi e canali e problemi di drenaggio urbano  in diversi comuni della provincia di Udine.

Emergenza a Lignano 

La situazione più critica è ancora in corso a Lignano Sabbiadoro già interessato da allagamenti per le piogge cadute nella notte tra domenica e lunedì scorsi. Da stamattina è aperto presso la sede della protezione civile comunale il Centro operativo comunale (COC), dove sono state gestite tutte le richieste di intervento della popolazione. Presso il COC, al fine di assicurare il miglior coordinamento tra i soccorritori, sono operativi un funzionario della Protezione civile della Regione e un funzionario dei Vigili del fuoco. Attualmente sono in fase di ultimazione i sopralluoghi da parte della protezione civile comunale e dei vigili del fuoco nelle situazioni più critiche per l’incolumità delle persone, in particolare dei campeggi. Prosegue il supporto di Volontari di protezione civile e di VV. Fuoco alla popolazione per lo svuotamento di scantinati ed abitazioni ancora invasi dall’acqua. Più di 60 i volontari di protezione civile presenti sul territorio comunale. 

Maltempo in provincia

Altre segnalazioni di criticità per allagamenti si registrano a Latisana (loc. Bevazzana, Aprilia Marittima), Marano Lagunare, Carlino, Torviscosa (loc. Malisana), Moimacco, Pradamano, Pavia di Udine, Muzzana del Turgnano, Pocenia, San Giorgio di Nogaro, Cervignano del Friuli, Buttrio, Grado, Ronchis, S. Maria la Longa,  Porpetto, Ronchis, Redipuglia, Ronchi dei Legionari, Rivignano-Teor, Flaibano, e per caduta alberi: a Palazzolo dello Stella. Complessivamente attualmente sono operativi su tutto il territorio regionale 131 volontari di 41 squadre comunali di protezione civile. 

Precipitazione in mm delle ultime 3 ore:

  •  41.0 Pavia di Udine (PAVIA DI UDINE)   35.8 Cerneglons (REMANZACCO)   34.8 Musi (LUSEVERA)

Precipitazione in mm delle ultime 6 ore: 

  •  78.8 Torviscosa (TORVISCOSA)   68.4 Pavia di Udine (PAVIA DI UDINE)   64.4 Cerneglons (REMANZACCO)   

Precipitazione in mm delle ultime 12 ore:

  • 113.2 Torviscosa (TORVISCOSA)  106.4 Lignano Sabbiadoro (LIGNANO SABBIADORO)   86.4 Zavattina T.Cormor (CASTIONS DI STRADA)  


 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Coronavirus, 12 i decessi, calano i ricoveri e le terapie intensive

Attualità

Covid, oggi in regione 336 positivi e 29 vittime

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

UdineToday è in caricamento