rotate-mobile
Cronaca Centro / Via Lovaria

Franco Pirelli Marti è tornato in libertà: ha ottenuto la revoca dei domiciliari

Il ragioniere udinese, implicato in diverse inchieste sui fallimenti di società a lui riconducibili, ha ottenuto il provvedimento dopo 7 mesi di domiciliari e 2 di carcere

Il ragionier Franco Pirelli Marti, coinvolto in una serie di inchieste della Procura della Repubblica di Udine per fallimento, è tornato in libertà dopo la revoca degli arresti domiciliari.

Il provvedimento di revoca dei domiciliari, cui era sottoposto dal 15 febbraio scorso dopo un primo periodo di carcere dal 20 dicembre per il crack di quattro società (Friuli Elettroimpianti, Immobiliare Gamma, Neb Gestioni e Ceda), è stato disposto con ordinanza depositata ieri dal Gup Lauteri, con il parere favorevole del pubblico ministero.

 

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Franco Pirelli Marti è tornato in libertà: ha ottenuto la revoca dei domiciliari

UdineToday è in caricamento