menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Maltempo: frana in Val d'Aupa, isolate frazioni di Moggio

Operazioni fino a notte fonda per sgomberare la carreggiata e renderla nuovamente agibile

Una frana staccatasi ieri dalle pendici del monte Grauzaria, a causa del maltempo che si abbatte sul Friuli Venezia Giulia da fine gennaio, ha provocato l'interruzione della strada provinciale della Val Aupa, in prossimità del bivio che conduce alla frazione di Dordolla che, come quelle di Bevorchians e Saps in Comune di Moggio Udinese sono isolate.

Personale del Servizio viabilità della Provincia di Udine con i tecnici della Protezione civile hanno eseguito le operazioni di sgombero del materiale che, però, continua a scendere dal versante e a invadere le carreggiate.

Secondo le prime stime, sono tremila i metri cubi di ghiaia e terra che si sono riversati sulla sede stradale. Le operazioni di rimozione sono continuate fino a notte fonda, per consentire la completa riapertura della strada. Le frazioni di Saps e Bevorchians, per transiti di emergenza, possono utilizzare la provinciale della Val Aupa lato Pontebba, tratto di viabilità aperta ieri mattina e chiusa nei giorni scorsi causa neve e alberi in strada.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Coronavirus: 9 decessi, calano ricoveri e terapie intensive

Attualità

Anche la Croazia lancia le isole Covid free

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

UdineToday è in caricamento