rotate-mobile
Cronaca

Fogolâr Civic scrive a Malta ricordando l'eroina civica Galizia

Travain: ““Da un capo all'altro dell'Europa, battaglia comune contro la corruzione”

Nota- Questo comunicato è stato pubblicato integralmente come contributo esterno. Questo contenuto non è pertanto un articolo prodotto dalla redazione di UdineToday

Il Movimento Civico Culturale Alpino-Adriatico “Fogolâr Civic” ha volto il suo sguardo all'Europa “da mar” inviando da Udine, il 17 ottobre 2017, una lettera alla Presidenza della Repubblica di Malta in seguito al vorgognoso, barbaro assassinio della giornalista Daphne Caruana Galizia che indagava sulla corruzione dilagante in quel Paese sino ai vertici dello Stato. Nel messaggio di cordoglio, in lingua storica comune europea quindi in latino, Caruana Galizia è stata definita come “civicae heroicae virtutis purpuratam” ossia adorna di eroica civica virtù, invocando senz'altro, il cenacolo del “Caput Adriae” , “Furias ineluctabiles” ovvero implacabile giustizia vindice. “Da un capo all'altro di questa nostra Europa, i più valorosi tra i cittadini combattono una suprema guerra comune contro la corruzione per il miglioramento dei propri Paesi” ha detto il presidente sociale, prof. Alberto Travain.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Fogolâr Civic scrive a Malta ricordando l'eroina civica Galizia

UdineToday è in caricamento