Fingono di vendere un'auto e s'intascano quasi 40mila euro

Una coppia di giovani, di 23 e 26 anni, è stata identificata e denunciata in seguito a un episodio che ha visto come vittima un cittadino croato

Denunciati per l'ipotesi di reato di "furto in concorso". Si è conclusa così, in attesa del processo, una falsa compravendita di automobile, che ha visto come vittima un cittadino croato. L'uomo, che nell'operazione si è visto sottrarre 38mila euro, sostiene di aver consegnato il denaro a una coppia di ragazzi di etnia rom, uno di 23 e l'altro di 26 anni, entrambi residenti a Pradamano. I due sono stati identificati dai carabinieri della stazione di Pavia di Udine, che fa riferimento alla Compagnia di Palmanova, diretta dal capitano Stefano Bortone

Potrebbe interessarti

  • Post-sbornia: i rimedi per stare meglio dopo una bevuta

  • Come far durare la tinta per capelli più a lungo anche d'estate

  • I sintomi, i rimedi e le cure per il morso del ragno violino

  • Quanto bisogna aspettare prima di fare il bagno?

I più letti della settimana

  • Schianto mortale in Slovenia, perde la vita un 48enne friulano

  • Gianpiero, l'operazione è conclusa e riuscita

  • Scompare da casa e tenta il suicidio, i poliziotti la salvano per miracolo

  • Tamponamento tra mezzi pesanti in A4, morto l'autista di un'autocisterna

  • Incidente mortale in Slovenia, la vittima è un 48enne di Palmanova

  • Violento temporale si abbatte sulla Bassa Friulana, maltempo in arrivo anche a Udine

Torna su
UdineToday è in caricamento