Martedì, 26 Ottobre 2021
Cronaca

Fibromialgia, sollecito alla Giunta per migliorare le cure in FVG

Simona Liguori (Cittadini): «Da anni chiediamo un cambio di marcia. Accolto un nostro ordine del giorno: non sia l’ennesimo atto vuoto e formale»

Dolore alla colonna vertebrale, alle spalle, alla nuca, alle braccia, ai polsi, alle cosce. Difficoltà ad addormentarsi, frequenti risvegli durante un sonno leggero, che non ristora. Affaticamento cronico, disturbi dell’umore. 

Per le forme che provocano tremendi dolori alla nuca è stata anche coniata la definizione di “Malattia di Atlante”, dal nome del gigante ribelle a Giove che fu condannato a reggere il mondo sulle spalle.

Stiamo parlando della fibromialgia, una sindrome di dolore muscolare cronico associato a rigidità della quale in Italia ne soffrono quasi due milioni di persone, soprattutto donne. Lo sa bene la consigliera regionale Simona Liguori dei Cittadini, che da tre anni, in Aula e in Commissione, sollecita la Giunta Fedriga ad intervenire per organizzare al meglio le cure necessarie ai tanti malati di fibromialgia che risiedono anche in Friuli Venezia Giulia.

Il consigliere Simona Liguori

«Riteniamo questi dati fondamentali - ha spiegato Simona Liguori - per poter far luce su una malattia che rende “invisibili”. Da anni chiediamo un cambio di marcia alla Giunta Fedriga e ci auguriamo che l’aver accolto la nostra ennesima sollecitazione in merito non sia l’ennesimo atto vuoto e formale, ma la volontà di procedere con i fatti».

L’ultimo atto in ordine di tempo è stata la presentazione di uno specifico Ordine del giorno con cui la Giunta, che ha accolto la proposta, si è impegnata a “rendere note nel dettaglio le rilevazioni, effettuate tramite il registro regionale della fibromialgia, in merito ai casi, alle modalità di accertamento diagnostico, ai trattamenti e agli interventi sanitari conseguenti, alla qualità delle cure prestate e alle conseguenze della malattia”.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Fibromialgia, sollecito alla Giunta per migliorare le cure in FVG

UdineToday è in caricamento