Festa della donna, Sereni Orizzonti regala un buono alle neo mamme

In occasione dell’8 marzo un bonus da 100 euro sarà donato alle dipendenti neo mamme

Un bonus da 100 euro a tutte le neomamme: un modo concreto per festeggiare l’8 marzo. Questo l’omaggio che Sereni Orizzonti Spa ha voluto dedicare a tutte le dipendenti con figli fino a un anno che riceveranno un buono da spendere in negozi per bambini. Un gesto simbolico ma anche significativo per il Gruppo friulano che opera nella costruzione e gestione di residenze sanitarie per anziani in tutta Italia e che ha attualmente 2500 dipendenti, di cui l’80% è costituito da donne. In occasione della giornata mondiale della donna, la società ha scelto di essere vicina alle sue lavoratrici con un’iniziativa che intende testimoniare quanto il loro lavoro di assistenza agli ospiti sia apprezzato.

Con 70 residenze e 4500 posti letto, Sereni Orizzonti è oggi la terza realtà italiana del settore e sta investendo 150 milioni di euro in nuove costruzioni in Liguria, Sardegna, Piemonte, Veneto, Emilia Romagna e Friuli Venezia Giulia. Un piano di sviluppo importante che punta a raggiungere 7000 posti letto entro il 2020 e che creerà nuovi posti di lavoro nell’assistenza agli anziani soprattutto per le donne. Operatori socio-sanitari, infermieri e assistenti alla persona sono lavori in cui è impiegato personale prevalentemente femminile.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Spot
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

sereni orizzonti_OSS-2

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Prova la moto da cross in cortile e perde la vita

  • Un malore improvviso la stronca a 31 anni, muore giovane mamma

  • Nuovo test per il coronavirus: la scoperta all'ospedale di Udine

  • Parcheggia davanti al suo locale per caricare la merce per le consegne ma viene multata

  • Due fratelli si armano di coraggio e iniziano la loro nuova attività durante il Coronavirus

  • Al supermercato con naso e bocca coperti, l'ultima ordinanza di Fedriga

Torna su
UdineToday è in caricamento