Fermati i rapinatori della gioielleria Ronzoni

A poche ore dalla rapina di questa mattina ai danni della gioielleria Italico Ronzoni di Udine, la polizia si Stato ha fermato i malviventi

Sono bastate poche ore alle forze dell'ordine per fermare i responsabili della rapina accaduta questa mattina alla gioielleria Italico Ronzoni di via Mercatovecchio, a Udine. La polizia di stato della Questura di Udine, dopo aver effettuato i rilievi sul posto, coadiuvata dalla polizia scientifica e dai carabinieri della compagnia di Udine, ha fermato i tre malviventi responsabili, due dei quali sono entrati nella gioielleria di Andrea Gremese, puntandogli una pistola alla testa per poi scappare dopo aver trafugato diversi orologi mentre il terzo faceva il palo all'esterno. Nella fuga, i due hanno sparato diversi colpi di pistola senza ferire nessuno e sono stati inseguiti dal titolare che non è riuscito a fermarli prima che, in piazza Duomo, salissero in auto per darsi alla fuga. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Si getta nelle acque gelide del canale per salvare il suo labrador, è la compagna di mister Gotti

  • La scommessa di Alessandro: un'osteria nel cuore di Udine dove bere meno e meglio

  • Pagati per stare a letto 60 giorni a pochi chilometri dal Friuli, si cercano volontari

  • Camminano per strada rientrando in albergo e gli arriva un secchio di urina in testa

  • Schianto fatale lungo la regionale 356, perde la vita un motociclista

  • Incidente mortale a Faedis, la vittima è il 56enne Michele Cabas

Torna su
UdineToday è in caricamento