Venerdì, 24 Settembre 2021
Cronaca Muzzana del Turgnano

Alla scoperta di fauna e flora del bosco con la Federcaccia Udine

Gli alunni delle elementari di Palazzolo dello Stella hanno avuto l'occasione di vedere all'opera le persone che si occupano della tutela del territorio, acconpagnati da illustri esperti

Incontro a scuola per la Vigilanza Federcaccia di Udine. Il coordinatore provinciale Salvatore Salerno, l’agente Alberto Della Vedova e Maurizio Zuliani, gestore e responsabile del centro recupero fauna selvatica di Campoformido, hanno accompagnato le classi quarta e quinta della primaria di Palazzolo dello Stella alla scoperta di fauna e flora del Bosco Baredi in comune di Muzzana del Turgnano.

Gli allievi si sono entusiasmati nell’assistere all’involo di alcuni esemplari di fauna selvatica (uccelli di varie specie) reintrodotti nel loro habitat naturale dopo aver ricevuto le necessarie cure riabilitative nel centro di Campoformido.

Zuliani ha quindi illustrato la gestione del centro convenzionato con la Provincia di Udine rispondendo alle numerose domande poste da alunni ed insegnanti. Il coordinatore della vigilanza Salvatore Salerno ha spiegato che il nucleo di vigilanza, presente con diverse guardie su tutto il territorio provinciale, oltre al controllo dell’attività venatoria si occupa anche della tutela della fauna e della flora dedicando particolare impegno alla prevenzione e repressione dell’abbandono indiscriminato di rifiuti nelle campagne, eventi sempre più frequenti specialmente durante il periodo invernale quando la vegetazione è più diradata.

Recentemente la Federcaccia, fa sapere Salerno, ha dotato il nucleo di un nuovo automezzo più adeguato per i servizi di istituto.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Alla scoperta di fauna e flora del bosco con la Federcaccia Udine

UdineToday è in caricamento