Martedì, 15 Giugno 2021
Cronaca Centro / Via Nicolò Lionello, 1

Via le tasse comunali alle farmacie

Per le aree tampone, il Comune di Udine ha deciso di eliminare la tassa di occupazione del suolo pubblico fino alla fine dell'anno

Per tutto il 2021 le farmacie e le strutture sanitarie accreditate presso il servizio sanitario nazionale saranno esentate dal pagamento della tassa di occupazione di suolo pubblico per le tensostrutture, i gazebo o i mini container che servono per effettuare il tampone. La precedente delibera era scaduta il 30 aprile. Ma il Comune di Udine ha deciso di rinnovare questa agevolazione. L'assessore al Bilancio, Francesca Laudicina, ha sottolineato: "Si tratta di un servizio fondamentale per i cittadini, per questo l'amministrazione comunale ha deciso di dare seguito a questa agevolazione fino alla fine dell'anno."

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Via le tasse comunali alle farmacie

UdineToday è in caricamento