menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Notte all'addiaccio per una famiglia, persa nei boschi attorno a Nimis

Una passeggiata in mezzo alla natura si è trasformata in una brutta vicenda per una famiglia di Tavagnacco, che però ha avuto un lieto fine

Una famiglia residente a Tavagnacco ha passato la notte all’addiaccio dopo aver smarrito il sentiero nei boschi di Monteprato, in comune di Nimis. Papà, mamma e tre figli, di cui due minorenni, avevano raggiunto la località nel pomeriggio di sabato. Dopo essersi persa e aver erroneamente percorso un sentiero tracciato dai cinghiali la famiglia ha cercato di rientrare verso valle da sola, ma non ce l’ha fatta. In serata ha chiamato col telefono cellulare la polizia per chiedere aiuto. Sul posto, oltre agli agenti del Commissariato di Cividale del Friuli, anche i volontari della Protezione civile, i volontari del Cnsas di Gemona del Friuli e i militari del soccorso alpino della Gdf di Tolmezzo. La famiglia è stata trovata e portata in salvo la mattina di domenica, dopo una notte all’aperto.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Anche la Croazia lancia le isole Covid free

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

UdineToday è in caricamento