La famiglia Savoia arriva in Friuli

Martedì 4 aprile la visita sarà presentata al palazzo della Provincia

I Savoia sbarcano in Friuli l'8 e il 9 aprile prossimi, per l'incontro internazionale “Alpi Senza Confini” - promosso dagli Ordini Dinastici, dall'Istituto Nazionale per la Guardia d'Onore alle Reali Tombe del Pantheon, Corpo Italiano di Soccorso dell'Ordine di Malta -.

Fra le varie personalità, spicca la presenza di Emanuele Filiberto di Savoia e del Gran Cancelliere Johannes Theo Niederhauser, Cavaliere della SS.ma Annunziata, che accompagnerà i rampollo nel tour in Friuli. Il programma del meeting, organizzato in occasione della ricorrenza del centenario della prima Grande Guerra, verrà illustrato nella conferenza stampa che si terrà a Udine, martedì 4 aprile, nella Sala Consiliare di Palazzo Belgrado  - sede della Provincia -, alle ore 10.30.  

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

«Si tratta – spiega l'ideatore Alessandro Berghinz, delegato provinciale di Udine per l'Istituto Nazionale alle Reali Tombe – di un'iniziativa unica, che dà lustro al nostro territorio, la cui finalità è commemorare i soldati caduti, ricordando l'impegno della Croce Rossa, dei Cappellani militari italiani e austriaci che hanno operato nel teatro di guerra e di battaglia nella zona di confine». 
 
Per la realizzazione di questo meeting che vede la partecipazione anche della Croce rossa austriaca, Corpo Militare Cri e Infermiere volontarie, Forze Armate, il Corpo di soccorso dell'Ordine di Malta, Ordini equestri, le Associazioni d'arma e combattentistiche, l'associazione Mitteleuropa, sono stati coinvolti anche gli Enti locali, fra cui i sindaci di Trivignano Udinese, Aquileia, Cividale, Gorizia. Alla conferenza stampa parteciperanno l'ideatore Alessandro Berghinz, Antonello Quattrocchi, referente per Udine della LIDU (Lega italiana per i diritti dell’uomo), la Presidente del Club Unesco di Udine, Renata Capria D’Aronco, il presidente della Provincia di Udine Pietro Fontanini, i sindaci dei comuni di Cividale, Trivignano e Aquileia.
 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • 10 luoghi particolari per scoprire una Udine insolita, poco conosciuta e bellissima

  • Il miglior frico del Friuli è in un bar della montagna

  • Alice, Viola e Jenny: le tre bellissime friulane in finale a Miss Mondo

  • Incidente mortale sulla strada Ferrata, tra Varmo e Morsano

  • Ex Cavarzerani, Fedriga: "Cacciateli subito". Si pensa a nuove aree di accoglienza

  • A Trieste "rischio" riammissioni in Slovenia, ecco perché i migranti arrivano a Udine

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
UdineToday è in caricamento