rotate-mobile
Lunedì, 16 Maggio 2022
Cronaca Chiavris / Via Monte Canin

Chiavris, famiglia intossicata da monossido di carbonio

Paura nella notte in via Monte Canin. Le esalazioni tossiche sono state originate da un braciere

Quattro persone - componenti una famiglia - sono rimaste intossicate nel corso della notte a causa di esalazioni di monossido di carbonio. A lanciare l’allarme sono stati proprio i soggetti coinvolti, che sentendosi poco bene dopo aver acceso un braciere hanno chiamato i Vigili del fuoco.

L’episodio si è verificato in via Monte Canin, nella zona di Chiavris, a nord del centro città. Sul posto i Vigili del fuoco, che hanno eseguito dei campionamenti nell'ambiente, rilevando una massiccia presenza di monissido. L’alloggio è stato così messo in sicurezza e le quattro persone intossicate sono state trasferite a Cattinara - l’ospedale di Trieste - con due ambulanze, per il trattamento d'urgenza in camera iperbarica. 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Chiavris, famiglia intossicata da monossido di carbonio

UdineToday è in caricamento