menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Falso campus estivo dell'Udinese scoperto in provincia di Grosseto

I militari della Guardia di Finanza hanno scoperto a Scarlino, in provincia di Grosseto, una struttura che spendeva falsamente il nome dell'Udinese organizzando degli allenamenti calcistici con ragazzi dai 7 ai 16 anni

Il comunicato ufficiale dell'Udinese sulla spiacevole vicenda, tratto da udinese.it

Udinese Calcio è venuta a conoscenza dalla Guardia di Finanza di Follonica che soggetti allo stato ignoti, dal 24 al 30 giugno scorsi hanno organizzato a Scarlino (GR), Località Castellina, un “campus” per ragazzi dai 7 ai 16 anni, spacciando il medesimo come campus organizzato dalla Udinese Calcio; per la pubblicità e promozione gli organizzatori hanno illegittimamente utilizzato il nome, il marchio ed i segni distintivi di Udinese.

E’ venuta altresì a conoscenza del fatto che probabilmente gli stessi soggetti avrebbero organizzato altri campus in altre e diverse località, sempre con le medesime modalità del tutto illecite.

Con il presente comunicato la Società Udinese Calcio Spa intende espressamente dichiarare la completa estraneità di Udinese Calcio a tali campus che devono considerarsi a tutti gli effetti usurpare il proprio nome, il marchio, il segno distintivo ed il prestigio, nonché quelli di sponsor tecnici ed ufficiali di Udinese Calcio Spa.

Si tratta pertanto di campus rispetto ai quali Udinese Calcio Spa è del tutto estranea in ogni senso.

A tutela del proprio nome e dei propri diritti Udinese Calcio ha provveduto a sporgere formale denuncia querela nei confronti dei soggetti organizzatori di tali campus allo stato ancora ignoti.
 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Covid, in Fvg 267 nuovi contagi e 12 decessi

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

UdineToday è in caricamento