Carabinieri in lutto, trovato morto a Udine un corazziere

Adriano del Zotto aveva 63 anni: da ieri non si avevano sue notizie, fino a quando i Vigili del fuoco hanno trovato il suo corpo in casa

Un uomo di 63 anni è stato trovato morto nella propria abitazione, a Udine. Adriano Del Zotto, questo il nome della vittima, era un ex corazziere dei carabinieri in pensione. Dell'uomo non si avevano notizie dalla mattinata di ieri, lunedì 11 gennaio, fino a quando - dopo una serie di ricerche nei luoghi che frequentava abitualmente - , i Vigili del fuoco sono entrati nella sua abitazione scoprendolo privo di sensi. Sul posto sono intervenuti i sanitari del 118 per cercare di rianimarlo ma l'uomo, come verificato dal medico legale successivamente, era deceduto da qualche ora. Sulla morte dell'ex carabiniere è stato informato il Pm della Procura di Udine.

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Tira un pugno in faccia ad una donna incinta e fugge, sconcertante episodio a Friuli Doc

  • Provoca i giocatori dell'Udinese, scatta il parapiglia e poi scappa

  • Violento schianto in A34, muore bimba di quattro mesi

  • I migliori ristoranti dove mangiare pesce a Udine secondo TripAdvisor

  • Scontro in A4, 23enne udinese incastrato nell'abitacolo di un'auto

  • A Lignano si elegge Mister Italia, in gara anche quattro friulani

Torna su
UdineToday è in caricamento