Cronaca Piazzale 4 Novembre

Cestino dei rifiuti fatto esplodere: ordinanza anti petardi in arrivo

L'episodio si è verificato questa notte a San Daniele del Friuli: come l'anno scorso, il primo cittadino Pietro Valent firmerà un'ordinanza contro i botti della fine dell'anno

Il cestino fatto saltare in aria con un petardo, a San Daniele del Friuli

Esplode nella notte un cestino dei rifiuti per strada, in piazza IV Novembre a San Daniele del Friuli: il sindaco Pietro Valent, appresa la notizia, annuncia un'ordinanza per vietare l'uso dei petardi. 

I fatti

Era già successo l'anno scorso, che il primo cittadino di San Daniele del Friuli Pietro Valent decidesse per una misura restrittiva durante le vacanze natalizie per evitare qualsiasi tipo di disagio. Questa volta la decisione è scattata dopo che, questa notte, un cestino dei rifiuti è stato fatto esplodere.

Il post

La comunicazione del sindaco dell'intenzione di firmare l'ordinanza restrittiva arriva tramite un post su Facebook.

Buongiorno, registriamo stamani altro gesto d’inciviltà: uno dei bidoncini situati in piazza IV novembre è stato “fatto saltare” in aria, praticamente lacerato da un botto fortissimo, qualche cosa di più di un petardo...
VERGOGNA!!!
E’ mia intenzione emanare un’ordinanza restrittiva come quella dello scorso anno al fine di vietare h24 l’utilizzo di petardi e botti nelle prossime settimane.

post valent-2

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Cestino dei rifiuti fatto esplodere: ordinanza anti petardi in arrivo

UdineToday è in caricamento