menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Escursionisti si arrampicano sulle cascate ghiacciate e cadono: uno è grave

L'incidente in montagna è avvenuto giovedì pomeriggio a Cave del Predil: due persone sono finite all'ospedale di Udine

Due escursionisti sloveni sono in gravi condizioni dopo essere precipitati dalle cascate ghiacciate della Cima del lago, nella zona di Cave del Predil in comune di Tarvisio.

L'episodio è avvenuto nel pomeriggio di ieri, giovedì 28 gennaio: subito dopo l'allarme, sul posto sono intervenuti i soccorritori della Guardia di Finanza e i tecnici del soccorso alpino oltre alla Polizia e all'Esercito che, trovandosi in zona, hanno contribuito al recupero degli escursionisti. Entrambi sono stati trasportati all'ospedale di Udine: uno di loro ha raggiunto il nosocomio tramite elicottero e sarebbe in gravi condizioni. L'altro ha riportato diversi traumi, ma non sarebbe in pericolo di vita. 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

È di nuovo zona arancione, ecco cosa succede da oggi

Attualità

Coronavirus, 12 i decessi, calano i ricoveri e le terapie intensive

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

UdineToday è in caricamento