rotate-mobile
Mercoledì, 6 Luglio 2022
tragedia in montagna

Cade in montagna e chiama i soccorsi, ma quando arrivano lo trovano morto

Escursionista di Latisana precipita e muore sul Picco di Roda, nel bellunese: dopo aver chiamato il 118 non ha più risposto alle chiamate e i soccorsi lo hanno senza vita un centinaio di metri sotto il sentiero

Un uomo originario di Latisana ha perso la vita ieri, domenica 8 maggio, sul Picco di Roda, montagna nel bellunese. L'escursionista si era trovato in difficoltà e aveva chiamato il 118: a quanto pare era scivolato dal sentiero lungo il pendio. Attivata la macchina dei soccorsi, però, l'uomo non ha più risposto alle chiamate inviate dal numero della centrale operativa. È stato l'elicottero del Suem di Pieve di Cadore a individuare il corpo dell'uomo, mentre sorvolava la cima della montagna: l'escursionista friulano è scivolato a un centinaio di metri più in basso rispetto al sentiero di cresta, sotto un salto di roccia. 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Cade in montagna e chiama i soccorsi, ma quando arrivano lo trovano morto

UdineToday è in caricamento