Cronaca Forni di Sotto

S'infortuna in un torrente, per salvarlo è necessario l'elicottero

Un escursionista è stato portato in ospedale. Per recuperarlo sono intervenuti Vigili del fuoco, Guardia di finanza e Soccorso alpino

Escursionista infortunato in un canyon del torrente Razzie, nel territorio di Forni di Sotto, verso le 12 di oggi. Si tratta di un riminese classe 1964. Per metterlo in salvo è stato necessario l'intervento di una squadra del distaccamento dei vigili del fuoco di Tolmezzo, composta da personale specializzato speleo alpino fluviale, assieme al personale del Soccorso alpino della Guardia di finanza e ai volontari del Cnsas.

Le squadre hanno raggiunto il luogo dell'incidente e hanno trovato un gruppo guidato di escursionisti. Uno di questi, durante un passaggio in un canyon, era caduto infortunandosi alla schiena. I soccorritori hanno imbarellato l'infortunato e lo hanno portato in una zona aperta sulla riva del torrente, dove l'uomo è stato verricellato sull'elicottero del servizio sanitario regionale per il trasporto in ospedale.

L'intervento si è concluso con l'assistenza al resto del gruppo nella discesa della cascata e il successivo accompagnamento degli escursionisti in zona sicura fino alla strada.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

S'infortuna in un torrente, per salvarlo è necessario l'elicottero

UdineToday è in caricamento