menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Montagna: escursionista belga disperso nella notte. Salvo

E' stato ritrovato dagli uomini del Soccorso Alpino e della Guardia di Finanza nella forcella delle Cenge, tra Tarvisio e Cave del Predil. Le ricerche, durate quattro ore, sono state ostacolate da un violento temporale

Un escursionista belga, disperso nella forcella delle Cenge, tra Tarvisio e Cave del Predil, è stato individuato e portato in salvo la notte scorsa dagli uomini del Soccorso Alpino e della Guardia di Finanza. Il ritrovamento dell'uomo è avvenuto dopo quattro ore di ricerche, ostacolate da un violento temporale.

Proprio per le avverse condizioni climatiche, soccorritori ed escursionista hanno trascorso la notte in una casera e stanno ora scendendo a valle. L'allarme era stato dato dallo stesso turista belga che, col telefonino, aveva fortunosamente contattato il 112 sloveno che, a sua volta, aveva girato la chiamata alla Protezione civile regionale del Friuli Venezia Giulia.

(ANSA)

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Anche la Croazia lancia le isole Covid free

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

UdineToday è in caricamento