Cronaca

Escono in barca a vela, sorpresi dal maltempo

Due equipaggi hanno richiesto l'intervento della capitaneria di porto a causa di avaria al motore

Foto di repertorio

Nonostante le previsioni meteo e il maltempo alcune barche a vela hanno deciso di prendere ugualmente il largo ieri pomeriggio. Una volta in mare però due imbarcazioni sono state costrette a chiedere aiuto alla guardia costiera. Il primo allarme è stata scattato poco dopo le 15.30 a causa di un'avaria al motore. Per mettere in salvo passeggeri ed imbarcazione è stato necessario l'intervento della Capitaneria di porto di Monfalcone. Il fatto è avvenuto a Bocca dei Tre Canali, nel canale di accesso al porto di Lignano Sabbiadoro.

Intorno alle 19, a chiamare il 1530, è stata un'altra barca a vela con tre persone a bordo bloccata a 4 km dalla costa di Lignano, in panne a causa di problemi al motore. Per il recupero dell'imbarcazione la Capitaneria di porto di Monfalcone ha utilizzato la motovedetta Sar Cp 881 che ha intercettato mezzo ed equipaggio portandoli in porto. 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Escono in barca a vela, sorpresi dal maltempo

UdineToday è in caricamento