Rompono una porta ed entrano in una scuola: intervengono i vigili urbani

Gli agenti della polizia Locale di Udine hanno raggiunto l'Istituto Lea D'Orlandi in via Sabbadini: nessuna traccia degli intrusi

Hanno una porta ma poi sono riusciti a fare perdere le proprie tracce. E' successo a Udine, alla scuola Lea D'Orlandi in via Sabbadini a Udine. L'allarme è scattato nella serata di sabato 28 maggio attorno alle 22: sul posto sono intervenuti gli agenti della Polizia Locale che hanno constatato i segni di effrazione sulla porta e l'ingresso di ignoti nel complesso scolastico. Gli agenti hanno poi effettuato un sopralluogo ma non sono stati rilevati danni né la presenza degli autori del gesto.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Si getta nelle acque gelide del canale per salvare il suo labrador, è la compagna di mister Gotti

  • Scuole chiuse, niente eventi sportivi, musei e messe per una settimana: Friuli pronto a fermarsi completamente

  • Coronavirus, altri 10 casi sospetti in Fvg. L'appello della Regione, se temete il contagio chiamate il 112

  • Pagati per stare a letto 60 giorni a pochi chilometri dal Friuli, si cercano volontari

  • Coronavirus, tutto quello che chiude fino al primo marzo

  • Camminano per strada rientrando in albergo e gli arriva un secchio di urina in testa

Torna su
UdineToday è in caricamento