Scuola: linee Guida per fronteggiare l'emergenza, la didattica è a distanza e on line

Gli insegnanti creeranno aule virtuali utilizzando materiale scolastico già disponibile via web, ma anche WhatsApp, WeTransfer, Youtube e Dropbox  

L'Ufficio scolastico regionale, in accordo con la Regione Friuli Venezia Giulia, ha inviato oggi pomeriggio un documento a tutti gli istituti scolastici del territorio regionale per fronteggiare l'emergenza contingente e trasformare - come ha sottolineato l'assessore regionale all'Istruzione - un problema in un'opportunità potenziale, ovvero sviluppare nuovi sistemi per garantire un'offerta formativa omogenea e coerente su tutto il territorio regionale. 

L'obiettivo è garantire la continuità didattica nonostante le restrizioni, i vincoli e gli ostacoli legati al rischio di contagio da coronavirus. La ricetta è potenziare e perfezionare l'utilizzo di dispositivi e programmi che prescindano dal contatto fisico e consentano la creazione di aule virtuali. La soluzione è la redazione del documento "Linee Guida per la didattica a distanza" che contiene istruzioni dettagliate rivolte agli insegnanti per reperire materiale scolastico già disponibile online e per creare nuovi contenuti da diffondere e trasmettere ai propri studenti, cui si aggiungono spiegazioni specifiche per utilizzare correttamente programmi Google e altre applicazioni di uso quotidiano, da WhatsApp a WeTransfer, da Youtube a Dropbox.  

Il testo trae spunto dal Decreto del Presidente del Consiglio dei Ministri del 4 marzo 2020 "Ulteriori disposizioni attuative del decreto-legge 23 febbraio 2020, numero 6, recante misure urgenti in materia di contenimento e gestione dell'emergenza epidemiologica da COVID-19" e ha lo scopo di contrastare e contenere il diffondersi del coronavirus sull'intero territorio. Per questo, spetta ai dirigenti scolastici, per tutta la durata della sospensione delle lezioni, attivare modalità di didattica a distanza considerando anche le specifiche esigenze degli studenti con disabilità. 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Nell'ambito del Programma regionale scuola digitale la Regione ha ritenuto opportuno elaborare delle "Linee Guida per la didattica a distanza" per supportare le Istituzioni scolastiche e gli insegnanti nell'analisi delle tante opportunità esistenti  e per accompagnarli nella scelta delle soluzioni più adatte alle proprie necessità, al fine di poter attivare nel più breve tempo possibile dei percorsi a favore di tutti gli studenti della regione, contenendo in questo modo i disagi provocati dalla prolungata sospensione dell'attività educativa.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, nuove regole da stasera: cosa succede per scuole, bar e ristoranti

  • A Codroipo apre "Molo12", il ristorante di pesce di uno chef stellato

  • Covid: C'è una vittima ed è boom di contagi, in Fvg oggi sono 219 i nuovi positivi

  • Fedriga: "Misure restrittive proprio per evitare un nuovo lockdown"

  • Bar aperti oltre la mezzanotte, c'è una prima "vittima" delle nuove regole

  • Annullate le sagre, ma a Udine c'è un posto dove poter mangiare castagne con la ribolla

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
UdineToday è in caricamento